Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Arbitrati, avvocati, magistrati, giudici di pace, onorari, affare d’oro, poveri precari e caste dell’ingiustizia

Arbitrati fanno affare d’oro e pagano più onesti contribuenti e consumatori nel 95% dei casi. Molti dei migliori avvocati al servizio dei peggiori criminali sono peggiori guerrieri delle peggiori ingiustizie. Molti credano che magistrati guadagnino molto ed io credo che se i migliori guadagnassero di più e peggiori di meno avevamo migliore giustizia. Giudici di pace e onorari sono poveri precari che molte volte fanno la migliore giustizia. Se i migliori giudici di pace e onorari guadagnassero quello che guadagnano più pagati avvocati e arbitrati sarebbe la migliore rivoluzione per una giustizia migliore. Se 99% dei migliori e più onesti avvocati diventassero giudice di pace e 1% avvocati dei contribuenti e consumatori sarebbero la Neo-rivoluzione, Neo-marxista della giustizia.

Arbitrato, arbitrale, Neo-Machiavelli  :

Arbitrati, giustizia, legalità o caste dell'ingiustizia e ... 

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

   Giustizia, caste, stipendi d'oro delle toghe, arbitrati milionari ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Giustizia, diritto, legalità, immoralità, civiltà, stupidità e ...

Altri risultati in neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Bari, Berlusconi, puttane, s51, politica, informazione e giustizia ...

Arbitrati, giudici, magistrati amministrativi, toghe, giustizia ...

GIUSTIZIA, ALFANO, CONCILIAZIONE, MEDIAZIONE CIVILE, NGF=Neo ...

Giudici, avvocati, meritocrazia, guadagni, intelligenza ...

Neo Psicologia | in Liquida     Matthias Pfaender | in Liquida    Cabras | in Liquida     Altri risultati in www.liquida.it »     Ricerca per “riforma+giustizia” - Pagina 1 di 20 / BlogBabel, ·         E il giudice incassò 800 euro l’ora. Il grande affare degli arbitrati.UGUALE PER TUTTI: Il grande affare degli arbitrati,

Pubblicato il 3/7/2009 alle 15.53 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web