Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

ONU, ecologia, cambiamenti climatici, emissioni, paesi in via di sviluppo e paesi industrializzati

L’ecologia ha un costo economico molto alto. Paesi più ecologici possano essere penalizzati. Per questo è importante la diplomazia dell’ONU. Ma sono forme di ecologia che possano produrre benessere senza costi economici: Il riciclaggio dei rifiuti, per esempio. Alimentazione più vegetariana, meno alimentazione animale. Molti animali possano essere creati con resti d’alimentazione umana che va nella spazzatura. Il lavoro da casa senza viaggi in macchine. L’educazione per comportamenti etici. E soprattutto la prevenzione degli incendi. 

RECUPERARE ATTRAVERSO IL RICICLAGGIO: “…se tutti gli abitanti della Terra consumassero quanto consumiamo noi, ci vorrebbero altri sei pianeti da utilizzare come fonti di materie prime e come discariche di rifiuti… noi siamo le prime vittime del consumismo perché siamo sommersi dai rifiuti, ci ritroviamo addosso le malattie da sovralimentazione, siamo affetti da centomila nevrosi a causa delle insoddisfazioni e della vita frenetica che conduciamo.”
Terranauta: Le fattorie diversificate, indipendenti e a gestione familiare di 40 anni fa sono scomparse ed hanno lasciato il posto a fattorie industriali più grandi produttrici di sostanze tossicheun sistema di grande e intensiva produzione, nella quale gli animali vengono tenuti in grandi quantità in piccole strutture… Questo cambiamento è avvenuto sostanzialmente alle spalle dei consumatori, anche se ha avuto un forte impatto sull’ambiente e sulla salute dei consumatori, sulle comunità agricole, e sulla salute e sul benessere degli animali stessi.”
Vertice ONU sul clima: “la minaccia è grave e urgente”
A New York i leader politici di tutto il globo hanno affermato la necessità di un’azione rapida contro i cambiamenti climatici… “Il presidente Obama ha riconosciuto l’urgenza del cambiamento climatico e ha promesso che gli Stati Uniti faranno la loro parte. Tuttavia il discorso nel suo complesso rappresenta un’opportunità mancata per gli Stati Uniti di assumere un ruolo di leadership. Dispiace inoltre che Obama non abbia riaffermato il suo precedente appello per un supporto finanziario alla sfida del clima in vista del vertice G20 che si riunirà tra pochi giorni.” … Nel suo intervento finale, il segretario delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon ha enfatizzato che qualunque accordo futuro per il clima deve essere esaustivo, ambizioso e vincolante.”
“I cambiamenti climatici in atto su tutto il pianeta rimarranno ancora a lungo. da dove vengono? qual è la... Continua...
L'effetto serra è un conto aperto che l'umanità ha col proprio futuro. ne vediamo le conseguenze nei forti...Continua...
L'undicesima ora per il genere umano è adesso, l'ultimo attimo nel quale è ancora possibile cambiare e...Continua...
Al gore espone una serie di dati scientifici inattaccabili, tabulati, previsioni sul nostro prossimo futuro e... Continua...
Le ONG stilano il proprio 'Trattato sul Clima per Copenhagen'
Rinnovabili - ‎Clima/ Vertice Onu, al via la svolta ecologica della Cina. Obama ...
Affaritaliani.it -EST - Clima, Ue: Servono 100 mld di euro per paesi emergenti
Il Velino - Il trattato sul clima della società civile
Villaggio Globale - ‎

Pubblicato il 23/9/2009 alle 17.47 nella rubrica ONU, Neo-ONU, lingue, globish.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web