Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Berlusconi, superiorità della nostra civiltà e inferiorità de certo giornalismo

Ho letto decine o centinai di notizie a chiamare Berlusconi stupido per avere parlato di superiorità della civiltà del Occidente. Tute le notizie che ho letto fino adesso lo criticavano e nessuna presentava la frase nel suo contesto. Solo il 2004-08-04 ho trovato per la prima volta la notizia in italiano a difendere Berlusconi e a collocare tuta la frase senza manipolazione ideologiche:

OCCIDENTE, UNA CIVILTA' SUPERIORE.

"L'Occidente è destinato a continuare ad occidentalizzare e conquistare i popoli. L'ha fatto con il mondo comunista, l'ha fatto con una parte del mondo islamico. Ma c'è un'altra parte ferma a 1400 anni fa.
Dobbiamo essere consapevoli della superiorità e della forza della nostra civiltà. Credo che si debba essere convinti di questo, ricordiamoci delle tante lotte, i tanti contrasti, le controversie, le guerre, ma anche le conquiste della nostra civiltà, come le libere istituzioni e l'amore per la libertà."

Silvio Berlusconi, 26 settembre 2001

http://daw.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=236861

Commenti:

"… Mi spiace ma già sembra quasi che ci si debba VERGOGNARE a condividere questa opinione. E non c'è niente di vergognoso.

... gli USA hanno imposto il proprio ferale ed esiziale way of life ad una parte del mondo, con conseguenze catastrofiche... Ti ricordo che gli USA hanno liberato anche l'ITalia dal nazismo e fascimo. E le conseguenze sono state catastrofiche?...Ma la Spagna e il Portogallo prima del 1975 e la Grecia prima del 1967 (giusto per citare due esempi a caso) non facevano parte dell'Occidente?
Non confondiamo le cose: i valori di libertà, giustizia e tolleranza non sono elementi esclusivi del mondo Occidentale.

...che la liberazione sia avvenuta ad opera e per merito dei soldati a stelle e strisce

...certo superomismo in bocca ai bianchicci e destrorsi di oggi è francamente esilarante. Me li immagino che stringono elettrizzati i loro deboli pugnetti davanti allo schermo. In bocca poi ad un ometto (...) ignorantello come Berlusconi o a uno bambinone stupidottolo come Bush, fa proprio scompisciare.

...definendo Berlusconi in quel modo (affarista, mafioso, corrotto, ignorante) tronchi una probabile discussione sul nascere.
Ti ricordo che l'affarista, il mafioso, il corrotto e l'ignorante è stato *liberamente* e *democraticamente* eletto durante *regolari* elezioni.

...JKF, John Forbes Kerry, tutti a dargli ragione ma è tal quale a Berlusconi con la differenza che Berlusconi ha fatto ricca la moglie mentre Kerry è stato fatto ricco dalla moglie.

Per saperne di più:

Rutelli di destra o marxismo culturale della RAI? Torture, pena di morte e civiltà occidentale.

Berlusconi, USA, civiltà superiore e giornalismo inferiori

Pubblicato il 5/8/2004 alle 22.52 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web