Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Berlusconi, Alfano, Maroni e ppm=pochi-piccoli-magistrati della piccola giustizia, (Gib, bat, pab)

Berlusconi, Alfano e Maroni hanno una priorità, eliminare la grande vergogna che ha collocato la bomba al tribunale. Pochi e piccoli magistrati, condizionati dei pab=pamphlet-anti-Berlusconi hanno la priorità di condannare Berlusconi, come hanno fato con Andreotti, Mannino, e molti innocenti.

La bomba al Tribunale condiziona ad avere magistrati più “piccoli” in intelligenza, onestà, creatività ed efficienza: più intelligente, creativi ed efficienti preferiscano diventare avvocati dei grandi mafi0si. Più onesti, intelligenti ed efficienti sano che possano saltare per aria come Falcone e Borsellino ed essere chiamati di cretini da Corrado Carnevale. Credo che la soluzione saranno tribunali con nuove tecnologie in video conferenza senza che mafi0si e grandi criminali sappiano chi è il giudice o le giudici che stano giudicando.

Credo che migliore soluzione per la mancanza di magistrati sarà sostituire concorsi con staggi di nuovi magistrati volontari. Cosi possano giudicare quelli 95% dei processi che la vecchia giustizia lasciava andare in prescrizione.  

'Ndrangheta/ Alfano: Combatteremo con più forza le 'ndrine: "La Calabria è una priorità del governo Berlusconi". Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, al termine del vertice avuto con i magistrati dei distretti giudiziari della Calabria, insiste sull'impegno dell'esecutivo nel contrasto alla lotta alla criminalità organizzata… più mezzi agli uffici giudiziari, alle forze dell'ordine per il contrasto a questo fenomeno".
Giustizia, Alfano: "A breve un'agenda Calabria":  il Giornale"La diagnosi è che in questi uffici mancano magistrati e personale amministrativo. La terapia invece, è quella di formulare in pochissimi giorni una Agenda Calabria, che valuterà le richieste che verranno e che sono già pervenute dalle procure, dai tribunali, dalle procure generali e dagli uffici giudiziari in genere".
Ultime Notizie: … 9.088 magistrati in servizio sui 1.292 tribunali italiani… Giuseppe Sepe, da Nicosia, e Giulia Marchetti, da Caltanissetta. Ed erano state parole accorate, sincere, senza ideologia e senza retorica. Sulla famiglia difficile da costruirsi lontani da casa per anni, sull’orgoglio ferito di non essere considerati all’altezza di un incarico in procura in prima nomina, dei tanti anni da mettere in fila prima di poter tornare in un tribunale vicino alla casa di origine… ”sciopero” mentre nessuno raccoglieva l’invito saggio di Giuseppe Maria Berruti, togato di Unicost,… Guardasigilli, Angelino Alfano. Dura, perentoria, che definisce «gravissima» l’ipotesi di uno sciopero contro leggi dello Stato da parte di chi per «dettato costituzionale» è tenuto ad applicarle.
Reggio Calabria, Maroni e Alfano: "In arrivo 121 uomini e sei ...
il Giornale - ‎Centoventuno agenti arriveranno nelle prossime ore. Lo ha annunciato il ministro Roberto Maroni a conclusione del vertice in prefettura. Alfano: "Sei magistrati in più"… Gli uomini saranno presi tra le forze della polizia di Stato, dei carabinieri e della Guardia di Finanza… rimodulazione delle misure di protezione dei magistrati, il potenziamento delle strutture investigative e l’aggressione al patrimonio delle cosche, per cui verrà creata proprio a Reggio un’agenzia per i patrimoni sequestrati. … Maroni, che ha ricordato come nel 2009 sono stati confiscati alle cosche sette miliardi di euro,
'NDRANGHETA: PIU' agenti E pM A REGGIO AGI - Agenzia Giornalistica Italia
Reggio Calabria, 17:28 'NDRANGHETA: RIS AL LAVORO, DOMANI MARONI E ... La Repubblica Maroni, a Reggio magistrati in pericolo di vita Il Sole 24 Ore.

Pubblicato il 18/1/2010 alle 18.37 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web