Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Onde elettromagnetiche fanno male? Certezza legale e dubbi del fisico?

Un avvocato ha la “certezza legale” che onde elettromagnetiche fanno male… Un fisico professore universitario ha dubbi…   (Rai3, 6.50). Chi ha ragione? Quanto fanno male? 

Queste informazioni mi sembrano delle migliore che ho trovato:

Le onde elettromagnetiche: fanno male oppure no? - La Leva di ... il tasso di mortalità (60%) dei 3 gruppi di ratti esposti alle radiazioni è risultato essere pari al doppio di quello (29%) del "reference group", cioè dei ratti non esposti ad alcun tipo di onda elettromagnetica… una proteina era aumentata dell’89%, mentre l’altra era diminuita del 32%...  onde elettromagnetiche provocano dei cambiamenti all’interno delle cellule esposte a tali onde…  nessuno sa ancora con certezza quali effetti sulla salute provochino questi cambiamenti nelle proteine, cioè qual sia il significato fisiologico di questi cambiamenti….  privilegiando invece l'uso del viva-voce…  che tenere il cellulare all’orecchio è un’ azione pericolosa… ci troviamo "sull’orlo di una epidemia di tumori al cervello"… rischi correlati sempre ad un abuso di onde elettromagnetiche: mal di testa, vertigini,morbo di Alzheimer ecc… le onde elettromagnetiche causino danni alla salute…  disturbi delle funzioni cognitive. Poi ci sono indizi che le radiazioni potrebbero provocare tumori. Terzo, sono state riscontate mutazioni della struttura molecolare della cellula."…  il dott. GERD OBERFELD di Salisburgo, scienziato governativo presso il Ministero della Sanità che chiede la rimozione del wi-fi dalle scuole austriache. Anche lui ha rilevato effetti nocivi dovuti alle onde elettromagnetiche…  un aumento dei sintomi e un aumento dell'incidenza del cancro."…  dott. Marinelli dell’Istituto IGM-CNR (Ist. Di Genetica Molecolare del CNR di Bologna) rilasciate al sito Contributodeisammarinesi: “l’esposizione a campi elettromagnetici di 900 Mhz produce uno suscettibilità dei bambini alle radiazioni (Prof.Hyland) e maggior penetrazione nel cranio dell’energia elettromagnetica del cellulare (Prof. Gandhi)"… principio di precauzione nell’esporsi, cioè cercare di sottrarsi alle esposizioni il più possibile. Il cellulare è un prezioso strumento in situazioni di pericolo, e tale deve rimanere; non bisogna assolutamente farlo diventare la normalità, non ha alcun senso utilizzarlo per la normale comunicazione. Il progresso tecnologico non deve trasformarsi in danno per la salute per interessi puramente economicidott. Soffritti della Fondazione per la Ricerca sul Cencro “Bernardino Ramazzini”, “si sono avuti già nel 1979 quando 2 ricercatori americani, Wertheimer e Leeper, pubblicarono i risultati di un’indagine epidemiologica che indicava un maggior rischio cancerogeno, e in particolare per leucemia, in bambini residenti in prossimità di installazioni elettriche”… l’esposizione a questi campi può determinare un aumento di rischio di leucemia nei bambini e una correlazione con tumori cerebrali e alla mammella… le onde ad alta frequenza possono avere effetti sul cervello umano inducendo anomale onde lente nell’elettroencefalogramma… riduzione dell’azione antibatterica…  i nostri globuli bianchi ci difendono meno, in quanto funzionano meno a causa dell'esposizione a microonde…prevenire è meglio che curare! Sicuramente evitare di stare troppo tempo al cellulare, privilegiando altri strumenti di comunicazione tipo Skype, Flashphone , Jajah, il telefono fisso ecc. Utilizzare il vivavoce anzicchè gli auricolari in quanto è stato dimostrato che il filo che collega il cellulare all’orecchio, se non è ben schermato, fa da antenna, per cui amplifica il segnale…
- limitare l’esposizione a routers WiFi
- limitare le chiamate in ambienti chiusi, tipo l’auto
- usare il cellulare in ambienti aperti se possibile
- limitarne l’uso da parte dei bambini a causa del sottile spessore della loro scatola cranica
- usare il telefonino solo quando la ricezione è buona: ad una bassa ricezione corrisponde una maggior potenza che il cellulare utilizza per la trasmissione e di conseguenza vi sarà una maggior penetrazione nel corpo delle onde radio.
- ricordarsi sempre che il cellulare, anche se non in uso,emette sempre radiazioni ad intermittenza, quindi tenerlo spento se non strettamente necessario, o comunque tenerlo ad una distanza di circa 15 cm dal corpo.
 Sepp: sulla dannosità di queste onde tecnologiche ci sono ormai pochi dubbi e che la cosa migliore da fare per proteggersi è la precauzione - limitare le occasioni di usare il telefonino o di stare vicino a fonti di emittenti.

Le onde radio fanno male alla salute? - Yahoo! AnswersLe onde elettromagnetiche fanno male alla salute?Fanno male le onde radio della connessione wireless?Onde elettromagnetiche: fanno male alla salute?Le onde wirless fanno male alla salute?Le onde radio fanno male??? - Hardware Upgrade Forum

la Repubblica/cronaca: Ue: troppe onde radio possono nuocere alla ...
Tumore cellulari e inquinamento: le onde elettromagnetiche non ...
Le onde elettromagnetiche fanno male??? « Jumping Jack Flash weblog
Le onde radio wireless fanno male? | mRcNEtwORK Social News
le onde elettromagnetiche fanno male ai uomini?? - natura segreta
Onde elettromagnetiche dei cellulari: nessun rischio ...

 

Pubblicato il 18/2/2010 alle 7.1 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web