Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Eugenio Scalfari, logica del linguaggio e pensiero, dialetti o GGL=globish global linguaggio?

Sembra che secondo Eugenio Scalfari un vocabolario limitato condiziona il pensiero limitato, (Rai3, Blob). Non sono sicuro se la sua logica corrisponde alla realtà, se il vocabolario limitato condiziona il pensiero limitato, se il pensiero limitato condiziona il vocabolario limitato, dove la causa e conseguenze o se un’altra causa condiziona tutte due senza nessuna correlazione di causalità.

Immagino che un giornalista, uno scrittore, un professore o professionista della letteratura ha un vocabolario molto più sviluppato di un agricoltore ma questo ultimo può essere più creativo, più pragmatico, efficiente e incluso più intelligente.

Io parlo 6 lingue, ma credo che se parlasse solo una, per esempio inglese o globish e se in tutto il modo se parlasse una sola lingua, con 6 volte meno vocabolari conosciuti poteva capire più del mondo e dare una migliore collaborazione alla cultura, creatività, intelligenza e creatività per un mondo migliore.
Credo che una delle priorità del futuro sia l’evoluzione per un linguaggio unico, forse globish o qualche evoluzione dell’inglese che il linguaggio più usato online.
Eugenio Scalfari, “La Follia della folla”, Montalcini, Berlusconi ...
Eugenio Scalari e superiorità o inferiorità morale di destra e ...
Eugenio Scalfari, Roosevelt, Marx, marxismo, democrazia ...
 L’espresso, Indymedia, Papa, Berlusconi, Fini, Marcegaglia, Folini, Marina, Bocca, Travaglio, Serra, Magister, Rossini, Scalfari, vecchia anarchia marxista leninista, Neo-anarchia-futura e rivoluzioneNEOmarxista, (pab, pap, ppf, vai, naf, rnm)
C. A. On. Silvio Berlusconi: ascolti Barbara, “l'ala sinistra della famiglia”, Fini alla sinistra del Pdl, parte di Eugenio Scalfari e Grillo, ... Dimentichi giornali, ad iniziare dei suoi: “Il giornale” e Libero… (cao, cab, gsf)
Mostra tutti i risultati da neo-machiavelli.ilcannocchiale.it »

Pubblicato il 18/7/2010 alle 21.21 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web