Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Costituzione, Bibbia, Corano: ognuno la può interpretare a piacer suo? Legalità, teologia e filosofia del buonsenso, libertà e Neo-anarchia

Se prendiamo certe frasi della Costituzione, Bibbia o Corano e le interpretiamo letteralmente se può giustificare molte ingiustizie, santificare peggiori peccati e alterare la finalità e obiettivo essenziale.

Molte leggi entrano in conflitto con altre e non sempre la legalità è la migliore giustizia.

La Costituzione, Bibbia, Corano e leggi sono principi orientativi da interpretare con certa tolleranza e flessibilità per migliore giustizia e migliore utilità sociale. Per una migliore interpretazione esistano elite della legalità e della teologia.

La migliore interpretazione della legalità dipende soprattutto dei migliori magistrati, migliore informati da peggiori avvocati. Se migliori avvocati più intelligenti al servizio dei peggiori mafi0si condizionano giudici meno intelligenti e le vittime dei peggiori criminali non possano pagare migliori avvocati, può risultare peggiore ingiustizia che migliore magistrati senza avvocati.

Immagino uno giustizia con una NAF=Neo-anarchia-futura dove la libertà d’interpretazione aumenta con la gerarchia: più onesti, intelligenti e con buonsenso di giustizia arrivano a gerarchie più alte e hanno l’ultima parola.

DIALOGO SULLA DEMOCRAZIA DIRETTA TURNARIA… La Costituzione? No, abbiamo visto che la Costituzione è come il Corano: ognuno la può interpretare a piacer suo! … La nostra costituzione dice tutto e il contrario di tutto. … Questa costituzione... lasciamola perdere, abbandoniamola all'oblìo del tempo... Il principio base del diritto naturale è che ognuno è libero di fare tutto, anche ciò che nuoce a se stesso, purché non vada a ledere diritti e libertà altrui. E’ un ottimo principio guida, facilmente applicabile in ogni ambito. Un altro principio fondamentale è che tutto ciò che non è vietato è permesso…”

Pubblicato il 9/12/2010 alle 17.27 nella rubrica Eee5e=enciclopedia etica educativa, evolutiva, eletronica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web