Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Piercamillo Davigo, tangentopoli, mani pulite della capitale morale d’Italia e la rivoluzione mancata: GIB, BOI, B2O, PIP e TIB

Piercamillo Davigo ha detto a NDP=Niente di personale, La7, che dove la criminalità è più pericolosa, è più difficile investigare, se scopre di più dove esiste di meno. Immagino che tangentopoli, mani pulite o qualcosa del genero era impossibile in quelli anni a Napoli dove non so quanti pentiti hanno raccontato delle bugie su Tortora per non essere ammazzati. Immagino che non sarebbe possibile dove la corruzione era al 90% con molti miliardi per molti e qualche briciola per killers, per ammazzare il fratello del giudice Ferdinando Imposimato, Angelo Vassalo o qualche giornalista che volesse fare scandalo.

Contro il potere dei poteri bisogna unità degli altri poteri: politico, esercito, polizia, giustizia, volontariato, piazze, cultura e opinione pubblica.

Quando in migliore politico ha detto che la priorità più intelligente della storia d’Italia, l’esercito ha per la prima volta fatto la guerra più giusta della storia mondiale e il migliore governo stava facendo il migliore contro il peggiore, sono arrivate molte PIP=piccole intelligenze parziali con le sue banalità a impedire l’intelligenza globale più importante.
Enzo Tortora, Tribunale di Napoli, Berlusconi, Ruby, crimine e ... VMT, MUS, LUT, LIS, MDP, MAI, XXX, P3P, P3V.

Pubblicato il 4/3/2011 alle 7.3 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web