Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Rai3, Report, Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, informazione indipendente o populismo anti-Berlusconi?

Report di Rai3 ha fatto un grande elogio a “Il Fatto Quotidiano” per essere una informazione di successo e indipendente, (10/04/2011, C'è chi dice no : Il Fatto Quotidiano e Lettera 43). Il personaggio più famoso de questo progetto è Marco Travaglio. Non c’è dubbio del successo e di essere un’informazione particolarmente anti-Berlusconi.

C’era una lacuna nell’informazione? Il negativo di Berlusconi è popolare? Contro il potere è sempre popolare? Populismo del basso contro elite del governo? O “Il Fatto Quotidiano” è punta di lancia dell’informazione anti-Berlusconi?

Marco Travaglio ha investito €30.000 dei suoi soldi in un progetto dove ha creduto. Un motivo molto nobile da un punto di vista. Ma può essere anche altra interpretazione: dopo passare una vita a difendere che Berlusconi era il grande mafi0so, quando il governo di Berlusconi era il migliore a sequestrare fortuna alla criminalità, Marco Travaglio aveva bisogno di distruggere Berlusconi e questo governo. L’imperio mediatico anti-Berlusconi sta con lui. Ho l’impressione che “Il Fatto Quotidiano”, è servito a Marco Travaglio, a diventare più popolare, comparire e lavorare più in tutta informazione anti-Berlusconi: Rai, Report, SKY, La7. Informazione indipendente, populismo o strumento anti-Berlusconi? Un servizio contro la corruzione e male governo o distruzione del migliore governo con banalità del sesso degli angeli, Ruby, D’Addario, Noemi, Monica…?

Pubblicato il 19/4/2011 alle 11.4 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web