Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Vittorio Sgarbi in TV: Intelligenza, populismo, Dio, Cristo, religioni, credenti e AVOCATO DEL DIAVOLO

Vittorio Sgarbi fa parte di un’elite culturale che se oppone a certo populismo del basso. Immagino che il suo nuovo programma possa diventare una critica intelligente a certo populismo di certe TV.

Se io fosse consulente creativo di Vittorio Sgarbi, per la prima puntata su Dio le suggeriva:

1. Invitare Mattex Fox, teologo eretico che ha stilato le 95 tesi in contrasto col Vaticano, con la possibilità di il Papa Benedetto XVI o uno suo ripresentante contestare per identico tempo. Fra uno e l’altro, prima e dopo Vittorio Sgarbi direbbe la sua.

2. Ispirato al libro “Il mio Cristo rotto”, avere un vecchio crocefisso chi parla a contestare ospite meno credenti.

3. Altre figure simboliche di altre religioni.

4. Una figura mitologica diabolica per fare l’avvocato del diavolo di credenti più fanatici di tutte religioni.

Pubblicato il 17/5/2011 alle 18.28 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web