Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

G8, Genova, giustizia, politica, informazione e opinione pubblica

La giustizia al G8 di Genova ha coinvolto di modo particolare la politica, informazione e opinione pubblica degli ultimi 11 ani. Molte volte ho avuto l'impressione di essere l'unico a pensare differente dell'opinione pubblica più generalizzata e passati anni ho trovato editoriali del “Corriere della Sera” con quelle mie idee che prima sembravano tabu. Mi piacerebbe collaborare con un giornalista o scrittore italiano per un ebook su questi fatti, opinione, credenze, psicologia, sociologia e filosofia dei valori.

Secondo me è stata una battaglia anti-Berlusconi.

Berlusconi aveva vinto elezione da poco e tutti peggiore inimichi, della vecchia anarchia, dei comunisti e fanatici anti-Berlusconi hanno dato appuntamento al G8 di Genova per dare battaglia e creare difficoltà al suo nuovo governo con appoggio del populismo no-global contro le migliore democrazie globali.

Secondo il commento di Oliviero Diliberto, segretario nazionale del Pdci, alla sentenza della Cassazione sul caso Diaz: «Sentenza Diaz sia monito per il futuro» - «Undici anni dopo viene fatta giustizia su una delle pagine più buie della storia recente del nostro Paese», G8 di Genova, condannati i vertici della Polizia.

Secondo me il G8 di Genova è una delle pagine più buie per altre ragioni:

G8 di Genova, politica, giustizia o immoralità?...

"G8 Genova, Cassazione riduce le pene ai 10 No-Global condannati ... imputati per le devastazioni avvenute a Genova a margine delle manifestazioni in occasione del G8 svoltosi dal 19 al 21 luglio 2001. I 10 “No-Global” sono stati finora condannati a 98 anni e nove mesi di reclusione complessiva.”

Pubblicato il 15/7/2012 alle 5.34 nella rubrica NGF=Neo-Giustizia-Futura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web