Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Etica e utilità sociale per la salvezza della pubblicità e del marketing del futuro

La salvezza della pubblicità e del marketing del futuro dipende della conversione dei geni, guru e maestri di persuasione ad utilizzare le loro abilità e talenti per vendita e consumocon più utilità sociale globale, con un minor numero di milionari al costo di altri a morire di fame. I talenti devono guidare le loro competenze e il loro tempo per un mondo migliore per tutti e non milionari ladri di tempo con danni sociali astronomici. Le persone con più talento dovrebbe guadagnare di più mettendo le proprie competenze al servizio di innovazione, creatività e idee per un mondo migliore.
Immagino che molti cosiddetti geni, guru o maestri di pubblicità e marketing del passato e del presente hanno contribuito al peggiore crimine legale online: rubare il bene più prezioso, il tempo, per vendere il peggio al prezzo più alto. Molti consapevolmente o inconsapevolmente contribuito ad aumentare il numero di morti di fame, un consumo eccessivo inutili e / o dannosi per alcuni e la mancanza del essenziale per altri.
La salvezza della pubblicità e del marketing del futuro dipende dela priorità a
l'etica e utilità sociale, non la psicologia, l'ipnosi o le arti della persuasione per vendere il peggio al prezzo più alto, ma per educare la coscienza civica dei consumatori.
La salvezza della pubblicità e del marketing del futuro dipende dei geni, guru e maestri a collaborare nella giustizia internazionale delle ONU o NEO-ONU per premiare migliore con punizione dei peggiori criminali legali, dei peggiori ladri di tempo con le bugie, truffe, spam, virus e nuove forme di utilizzare le nuove tecnologie per causare enormi danni sociali.

Bisogna inventare forme di premiare i migliori in utilità sociale e punire i peggiori ladri del tempo per truffe e guadagnare a divulgare forme di guadagnare senza produrre niente utile per la società.
Un articolo di Valerio Conti e tanti commenti sono un segnale di una coscienza etica di molti professionisti della migliore pubblicità e marketing per un futuro migliore.

Pubblicato il 31/8/2012 alle 18.12 nella rubrica TEP=tempo, etica e pubblicità-marketing.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web