Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Carrà, Maradona, “Amore”, adozione, simpatie e antipatie

            La Carrà mi è diventata molto antipatica quando la ho visto in Tv con Maradona, il milionario della droga e p… de Cuba che “me” deve 31 milioni. Dico che “me” deve come poteva dire deve a tutti noi che paguiami tasse in Italia per quelli che non le pagano. Vedere una stare della TV italiana a fare elogi a tal persona me ha fatto schifo. Ricordo Maradona ad essere preso per devere al fisco 52.000.000.000 de liras, pero è stato subito liberato con molto apoggio popolare.

            Adesso l’immagine della Carrà me è diventata simpatica al vedere la pubblicità al suo nuovo programma de oggi, “Amore”, questa sera su Rai1, a promovere adozione.

            Sarà vera umanità o ipocrisia populista? Comunque sea la mia sensibilità a su respecto è cambiato per vederla tratare uno dei temi più cari alla mia sensibilità: le adozione:  
Milone di bambini muoiano di fame ogni anno, cinque milione secondo la Fao. Milione di famiglie, copie e persone individuale potevano essere più felice se adottassero un bambino. >>>Adozione tradizionale, a distanza e nuove forme d’adozione. Peggio la mafia o la vecchia giustizia?

Negli USA è in rapida diffusione portare animali dal chirurgo estetico. In Italia adozione a distanze per animali. Milione di bambini muoiano di fame.  Vedendo in Italia il più popolare giornale a fare promozione d’adozione a distanza per cuccioli mi domando se non sarebbe più giusto, etico e umano adottare dei bambini. Non sarebbe meglio promuovere l’adozione per bambini?  Per esempio: www.sales.it ). Invito a promuovere queste messaggio: “ Adottate un bambino, non un cucciolo!”.

Pires Portugal, (Neo-Machiavelli,  Chi sono… )

>>>  Per saperne di più:
MADRE TERESA DE CALCUTÁ, PAPA WOJTYLA, CHE GUEVARA, … MADARONA, Quattro eroi per due Italie

Maradona ha pagato le tasse?

FIDEL CASTRO, CHE GUEVARA, COMUNISMO, USA E CUBA VISTI DALL'ITALIA:

Che Guevara: torture e eroi della vecchia Italia

Pubblicato il 25/3/2006 alle 11.54 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web