Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Berlusconi, comunisti e toni populisti... de chi?

“VISTI DAGLI ALTRI”, secondo Internazionale:
“La campagna di Berlusconi assume toni populisti…
Il governo cinese ha reagito con una nota
furibonda a una delle battute del premier italiano, che
durante un comizio a Napoli si è scagliato contro uno dei
suoi obiettivi preferiti - il comunismo - dicendo che ai
tempi di Mao i cinesi bollivano i bambini. Le rimostranze
del governo cinese non sono servite a niente. Anzi,
Berlusconi ha rincarato la dose: "È un fatto storico, non
sono certo io che li ho fatti bollire!". - Le Monde, Francia”
http://www.lemonde.fr/web/article/0,1-0@2-3214,36-755691@51-740414,0.html

Secondo me  Internazionale cerca sempre il peggiore del mondo contro Berlusconi. Questo dimostra come in Italia non è popolare denunciare i crimini del comunismo ma si quelli degli americani:

1.      Il “più famoso torturato de Iraq … per 3 giorni con choque elettrici” scandalizza più l’opinioni pubblica italiana che i bambini mangiati dei comunisti, un fatto storico secondo le più alte autorità che ho sentito.

2.      Un unico condannato a morte in USA, anche se assassino de decine de persone, scandalizza più l’opinione pubblica italiana de 5 o 10 mille condannati a morte in Cina ogni ano, molti per ideologia politica o credenze religiose.

3.      Solo su Tg4 ho sentito elogiare Berlusconi per avere il coraggio di appellare all’autorità cinese per i diritti civile.

4.      Molti hanno censurato il Papa Vojtyla per non avere denunziato i crimini de Pinochet ma non ho sentito nessuno a lamentare per non avere fato lo stesso con Fidel Castro.

 

Torture, grande giornalismo o vergogna de certa informazione?

Torture, Abu Ghraib, Berlusconi, Bush, influenza aviaria, Rai3, servizio pubblico o vergogna?

Civiltà italiana: pro-islamica, pro-albanesa e anti-americana  

Torture, terrorismo, civiltà "occidentale" e informazione in Italia

Iraq, pace, petrolio, Berlusconi, Bush, etica, intelligenza e stupidaggine  

“RIVOLUZIONE DEI GAROFANI” E MARXISMO CULTURALE 

Pacifisti da Che Guevara, eroi della porta acanto ed etica americana  

Anti-americanismo: pro-Papa, Che Guevara, Saddam, Albania …
Bush rivoluzionario e i no-global, Che Guevara, Fidel Castro ... dei reazionari?

Torture, fosforo bianco, Falujja, pena di morte, mafia e “civiltà” occidentale o vergogna del giornalismo, giustizia e cultura
Pubblicità, Olimpiadi, Rai, Coca-Cola, McDonalds, etica, salute o anti-americanismo?

Come salvare milione d’innocente con quello che Italia ha pagato per una terrorista 
Volontari e civiltà superiore di Berlusconi, di Machiavelli e dei coglioni occidentali
Civiltà italiana: pro-islamica, pro-albanesa e anti-americana 

Pubblicato il 31/3/2006 alle 17.51 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web